QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Michael Massey avverte: “Sospendere o perdere punti per guida antisportiva” | Formula 1

Max Verstappen (Red Bull) e Lewis Hamilton (Mercedes) iniziano la gara finale a parità di punti domenica, ma Verstappen ha ottenuto un’altra vittoria quest’anno. Se entrambi i piloti non ottengono punti domenica, l’olandese è campione del mondo.

Occhi puntati dunque sul duo, dopo i precedenti appuntamenti di Silverstone e Monza e la scorsa settimana in Arabia Saudita. Nel nostro speciale di Formula 1 di De Tribune, Sam Dejonghe e Gert Vermersch temono un risultato antisportivo della Coppa del Mondo.

L’ex campione del mondo Damon Hill ha invitato la FIA dopo il Gran Premio dell’Arabia Saudita a chiarire e lanciare un avvertimento a Verstappen e Hamilton, e Michael Massey ha fatto proprio questo.

Ha sottolineato alcuni punti del regolamento di gara per tutti i corridori:

“L’articolo 12.2.1 si riferisce a violazioni dei principi di integrità nella competizione, condotta antisportiva o tentativi di influenzare il risultato in modo non coerente con l’etica dello sport”.

È stato discusso anche l’articolo 12.4.5. Questo articolo discute le possibili sanzioni da parte degli host. “Sospendere una o più gare o sottrarre parte o tutti i punti della Coppa del Mondo” può essere una sanzione per guida antisportiva.

Tutti i corridori hanno ricevuto questa lezione da Massey, ma nella sua spiegazione stava chiaramente prendendo di mira due corridori. Hamilton e Verstappen, a cui sono state inflitte multe parziali per incidenti in Arabia Saudita, sono stati avvertiti.

READ  Tadej Pojjakar: "Non è la fine del mondo se non avrò un cartellino giallo a Parigi" | un viaggio