QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Non ha funzionato ad Anversa, ma ora è un titolare: il ‘ragazzo terribile’ torna a Posel questo fine settimana – Football News

Non ha funzionato ad Anversa, ma ora è un titolare: il ‘ragazzo terribile’ torna a Posel questo fine settimana – Football News

Sabato Anversa riceverà la visita di RWDM. Pierre Domoh ritorna a Boswell. Sono successe molte cose da quando è stato inviato nella Squadra B in The Great Old. Sembra che il 19enne centrocampista abbia finalmente messo in ordine le sue priorità.

All’età di sedici anni, Dwomoh era visto come uno dei più grandi talenti emergenti quando fece il suo debutto con il Genk. Dopo 2 milioni di dollari – l’adolescente più costoso di sempre in Belgio – è finito ad Anversa, dove avrà tempo per crescere. Ma era conosciuto soprattutto per le sue buffonate dentro e fuori dal campo.

Esaltato molto rapidamente

Non dovresti toccare Mark van Bommel con questo comportamento ed è stato mandato nella seconda squadra. “La porta non è chiusa”, disse allora Van Bommel, ma Doomoh non era più nei piani. Anche i prestiti a Braga e Ostenda hanno fatto poca differenza.

Un esempio di giovane calciatore che è stato elogiato molto velocemente? Questo era il nocciolo della questione e molti temevano che la sua carriera sarebbe continuata. Da un punto di vista prettamente tecnico calcistico non c’è molto da dire sulle sue qualità, era solo nella sua testa che doveva organizzare tutto.

All’Ajax pensavano di farcela e quest’estate il club di Amsterdam voleva ingaggiarlo. Ma poi è arrivato RWDM. Una grande opportunità considerando il minutaggio che potrà accumulare lì. E in realtà ha organizzato i suoi affari.

Kakaba è l’allenatore di cui Domoh ha bisogno in questo momento

Con Claudio Cacappa aveva come allenatore un manager umano e ne aveva bisogno. Il brasiliano sa come affrontarlo, ecco come si presenta all’interno del club. Dwomoh è disposto a camminare nel fuoco per lui.

READ  Immediato l'annuncio del ricorso contro il Club Brugge: "In una causa così vinciamo sempre".

E quanto sia importante per un dottorando Bruxelles in sei partite. Dwomoh è il portatore di pace all’interno della squadra. In più Alexis De Sart – che ora dovrà restare fuori per diverse settimane per infortunio – si rende sempre disponibile e spezza la partita.

Non ha funzionato ad Anversa, ma è diventato un attore importante nella RWDM. RWDM lo sta attualmente noleggiando, ma ha anche la possibilità di acquistarlo. Probabilmente verrà rilanciato se continua a comportarsi in questo modo.