QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Presto con altri in tavola al bar ea casa? Comitato consultivo…

Domani i vari governi del nostro Paese si riuniranno nuovamente in Commissione di Consultazione. È in gioco il relax per luglio. Il governo federale ha già l’ambizione di dare il via libera a precedenti accordi, come la rimozione delle restrizioni alle competizioni sportive amatoriali. Gli eventi possono svolgersi a luglio con un massimo di 2.000 al chiuso e 2.500 all’aperto.

Discute anche questioni su cui non è stato ancora raggiunto un consenso. Ad esempio, l’industria della ristorazione spera di tirare fuori dal fuoco un numero rilassante. “Per luglio preferiamo non chiedere restrizioni in termini di orari di chiusura e numero massimo di un tavolo”, afferma Matthias de Calloy, CEO di Horeca Vlaanderen. “Ma se sono necessarie restrizioni, vorremmo utilizzare un’ora come orario di chiusura e un massimo di dieci persone a un tavolo”.

All’interno del governo federale si dice che dieci persone a un tavolo siano troppe. Sembra che si possa raggiungere un numero massimo di sei o otto su un tavolo. Questo numero probabilmente si estende al numero di amici che puoi avere a casa. In agenda anche domani: matrimoni, fiere, telelavoro e case vacanza.

READ  Sondaggio: Lukaku e Les De Bruyne miglior match, cosa ne pensi? | Campionato europeo di calcio 2020