QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tutti si mordono i denti in segno di apprezzamento per Tesla

Tesla, che non è ancora tra le prime dieci nella produzione di auto, vale più di 1 trilione di dollari e mette nell’ombra anche l’azienda tecnologica più redditizia. Gli analisti faticano a spiegare l’alta valutazione.

Gli investitori hanno da tempo smesso di confrontare Tesla con altre case automobilistiche quotate in borsa. Anche le valutazioni dei giganti della tecnologia, che stanno scommettendo pesantemente sugli utili futuri previsti, impallidiscono rispetto al prezzo che gli investitori sono disposti a pagare per una delle quasi 1 miliardo di azioni di Tesla.

l’essenza

  • Lunedì sembra che Tesla abbia superato la capitalizzazione di mercato di $ 1.000 miliardi.
  • Gli analisti faticano a trovare una spiegazione per tale valutazione.
  • Case automobilistiche, Tesla è in crescita – in termini di valutazione – da molto tempo. Ma anche la classificazione tecnica non sembra appropriata.
  • I record del prezzo delle azioni aumentano la possibilità che il fondatore Elon Musk diventi il ​​primo essere umano sulla Terra con una fortuna stimata di oltre 1.000 miliardi di dollari.

Ci sono state buone notizie: la società di autonoleggio Hertz ordina 100.000 unità del Modello 3, sufficienti per spingere la valutazione di Tesla oltre la soglia di 1 trilione di dollari.

Tesla non è la prima azienda ad avere quella leggendaria capitalizzazione di mercato, ma nel selezionato club di trilioni, il produttore di auto elettroniche statunitense si distingue per fatturato e profitti relativamente bassi. Lunedì, gli investitori erano disposti a pagare fino a 108 volte i guadagni previsti per il prossimo anno per una quota di Tesla. In Apple, un bancomat non ha quasi eguali, il moltiplicatore è 25.

Il rally di lunedì ha sorpreso gli analisti. L’accordo con Hertz è positivo per i $ 4,2 miliardi di entrate aggiuntive in Tesla, ma gli investitori valutano improvvisamente la società $ 80 miliardi in più. “Crazy”, è stato il breve commento di Neil Campling, analista di Mirabud.


Il rally di lunedì ha sorpreso gli analisti. L’accordo con Hertz è positivo per i $ 4,2 miliardi di entrate aggiuntive in Tesla, ma gli investitori valutano improvvisamente la società $ 80 miliardi in più.

Come si misura la valutazione dell’azienda? I risultati (in futuro o meno) vengono solitamente confrontati con quelli dei pari. Per Tesla, sembra ovvio confrontare la capitalizzazione di mercato del titolo con altre case automobilistiche come Volkswagen, Toyota, BMW o General Motors. Ma questo confronto non è più valido.

i modelli falliscono

Da quando Tesla ha detronizzato Toyota come la casa automobilistica più preziosa al mondo un anno fa, si è solo allontanata più del resto. Con un valore di 1.000 miliardi, Elon Musk vale attualmente più di nove gruppi automobilistici messi insieme: da Toyota, passando per Volkswagen, GM, Ford, BMW alla società madre Daimler.

Quindi gli analisti hanno dovuto cercare altri “pari” per Tesla. Sono finiti ai vertici del mondo tecnologico, come Apple, Alphabet, Amazon, Facebook e Microsoft. Ma anche lì i modelli di valutazione ora falliscono: si stima che Tesla sia molto più alta.

Adam Jonas, analista di Tesla presso Goldman Sachs e uno degli osservatori dell’impero più seguiti da Musk, ha fatto un altro tentativo di spiegare il valore di Tesla a fine agosto valutando le parti promettenti dell’azienda, anche se non è un’unità aziendale separata.

La parte più preziosa di Tesla rimane la casa automobilistica, secondo Jonas: poco più del 40 percento della valutazione proviene da giga fabbriche e i quattro modelli (S, 3, X e Y). Buono per l’attuale valutazione di oltre 400 miliardi di dollari.

Un sacco di soldi, ma forse ciò può essere spiegato dalla promessa di Musk che la produzione di Tesla crescerà del 50% all’anno in questo momento. Finché i nuovi stabilimenti in Germania e Cina non saranno completati, anche la domanda di Tesla supererà l’offerta. Se vuoi una nuova Model S ora, puoi essere felice se te la consegnano alla fine del prossimo anno. Ancora più importante, Tesla realizza un profitto dalla produzione e dalla vendita delle sue auto.

30 miliardi

Compagnia assicurativa Tesla

Si dice che anche il ramo assicurativo di Tesla valga $ 30 miliardi, mentre agisce solo come distributore di polizze auto e opera solo in California. Martedì, l’assicuratore internazionale Ageas è stato valutato 8 miliardi di euro alla Borsa di Bruxelles.

Al secondo posto c’è “Servizi di rete”. Jonas indica il plug-in a guida autonoma che i proprietari di Tesla possono ordinare con Tesla come opzione per € 7.500. L’offerta di questo servizio dovrebbe espandersi ulteriormente nei prossimi anni e Tesla diventerà anche un importante venditore di abbonamenti, qualcosa a cui gli investitori sono entusiasti.

assicurazioni

Ma anche parti più piccole, come la vendita di batterie per uso domestico, sono già stimate da Goldman Sachs al 10% del valore di mercato, che ora è di $ 100 miliardi. Si dice che anche il ramo assicurativo di Tesla valga $ 30 miliardi, mentre agisce solo come distributore di polizze auto e attualmente opera solo in California. In confronto: la compagnia assicurativa internazionale belga Ageas è stata valutata martedì a 8 miliardi di euro alla Borsa di Bruxelles.

Qualunque sia la valutazione di Tesla, Musk rende Musk la persona più ricca della terra, almeno sulla carta. La sua quota del 17,3% nella sola Tesla ha guadagnato 184 miliardi di dollari a Wall Street martedì. Oltre alla sua quota del 50 percento nella società spaziale SpaceX, Bloomberg News stima che il patrimonio netto di Musk superi i 250 miliardi di dollari. Secondo gli analisti, Musk è in pole position per diventare il primo essere umano del pianeta con una fortuna di 1.000 miliardi di dollari.

Leggi anche


READ  Il servizio sanitario degli Stati Uniti ha bisogno di ulteriori informazioni per ...