QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Vincent Kompany e Burnley ottengono una clamorosa vittoria nel match contro lo Sheffield: “Mi sento molto bene”

Burnley

Sheffield United

  1. 1′ – Gol – Jay Rodriguez (1 – 0)
  2. 25′ – Continua. George Baldock di Jayden Bogle
  3. 29′ – Gol – Jakob Bruun Larsen (2 – 0)
  4. 34′ – Giallo – John Fleck
  5. 37′ – Giallo – Oliver McBurnie
  6. 38′ – Giallo – Dara O’Shea
  7. 43′ – Giallo – Luca Tommaso
  8. 45+1′ – Giallo 2 – Oliver McBurnie
  1. 64′ – Giallo – William Osula
  2. 65′ – Continua. Jakob Brun Larsen di Johan Berg Gudmundsson
  3. 66′ – Giallo – Jordan Coppia
  4. 72′ – Giallo – Anil Ahmedhodzic
  5. 72′ – Giallo – Gustavo Hammer
  6. 73′ – Gol – Zaki Al-Amdouni (3 – 0)
  7. 75′ – Gol – Luca Coliocio (4 – 0)
  8. 76′ – Continua. Luca Colliocio di Mike Tresor
  9. 76′ – Continua. Jay Rodriguez di Michael Obafemi
  10. 77′ – Continua. Zaki Amdouni di Nathan Redmond
  11. 80′ – Gol – Josh Brownhill (5 – 0)
  12. 83′ – Continua. Dara O’Shea di Hjalmar Ekdal

Premier League – Turno 14 – 23/02/23 – 16:00

tempo icona giocatore tempo a casa com.homeIcon com.homePlayer un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

1′

Jay Rodríguez

1′

Jay Rodríguez

1 – 0

29′

Jacob Brun Larsen

29′

Jacob Brun Larsen

2 – 0

73′

Zaki Al-Amdouni

73′

Zaki Al-Amdouni

3-0

75′

Luca Coliocio

75′

Luca Coliocio

4-0

80′

Josh Brownhill

80′

Josh Brownhill

5-0

Una settimana dopo la sconfitta contro il West Ham, il Burnley ottiene una vittoria decisiva sul suo rivale, lo Sheffield, retrocesso in seconda divisione. Il gol di Jay Rodriguez dopo soli 18 secondi si è rivelato il presagio della festa del gol, iniziata solo dopo il cartellino rosso di Sheffield. Il punteggio era 5-0, e Vincent Kompany e Burnley avevano più respiro: “È molto bello!”

READ  L'Inghilterra si fa strada tra la Danimarca e la finale del Campionato Europeo, Kane decide la partita con un calcio di rigore due volte | Campionato Europeo 2020

Una settimana fa, nubi scure incombevano su Turf Moor. Contro il West Ham, ha regalato al Burnley la vittoria tanto necessaria negli ultimi minuti, con la panchina dell’allenatore Vincent Kompany che sembrava più traballante che mai.

Ma nella partita vera contro i rivali retrocessione dello Sheffield United, il Burnley ha mostrato la sua resilienza. Solo 18 secondi dopo, Jay Rodriguez guidava “The Clarets” in testa, preparando il terreno per una serata di festa.

Alla mezz’ora, l’ex giocatore dell’Anderlecht Jacob Bruun-Larsen ha raddoppiato e poco dopo l’attaccante dello Sheffield Oliver McBurnie ha aiutato la squadra di casa raccogliendo due cartellini gialli.

Con un giocatore in più, Burnley è riuscito a passare in vantaggio dopo l’intervallo. Amdoni, Koliosho e Brownhill hanno segnato un clamoroso 5-0 dando inizio alla festa a Turf Moor per la loro prima vittoria casalinga della stagione.

I tre punti danno a Kompany qualche merito in più, anche se la posizione di Burnley rimane molto precaria in fondo alla classifica. Salterà dall’ultimo posto al 18° posto in questo momento.

(Leggi la risposta di Kompany sotto i tweet)

Guarda i gol del Burnley:

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Kompany: “C’era molta frustrazione e rabbia nella nostra prestazione di oggi”

Una Kompany in difficoltà si è presentata davanti alla stampa con un sorriso da un orecchio all’altro. “Mi sento molto bene. Volevamo davvero fare bene oggi e lo si è visto fin dall’inizio.”

“I ragazzi erano molto emozionati per la partita. Se la partita fosse stata rovinata 45 minuti prima saremmo stati pronti. C’era molta frustrazione e rabbia nella nostra prestazione di oggi”.

“Perché abbiamo giocato bene contro il West Ham e contro il Crystal Palace. Sapevamo che prima o poi sarebbe finita ed è successo oggi”.

Il nostro connazionale ora spera che la sua squadra sia finalmente partita. “Mi sono già seduto qui dopo una partita senza poter dire niente di sbagliato su una prestazione. Oggi sono stati eccellenti”.

Oltre alla sua prima vittoria casalinga, Kompany è riuscito anche a mantenere la sua prima porta inviolata. “Fa bene alla squadra, al portiere e alla difesa. La Premier League non perdona in questo senso”.

Prossimo incarico in arrivo: martedì sera al Wolverhampton. “La nostra ricetta sarà la stessa. I giocatori stanno facendo progressi e lavorano duro come le migliori squadre. C’è uno spirito combattivo nella nostra squadra e saranno pronti”.

Fase dopo fase

Il tentativo è stato bloccato da Wes Foderingham (Sheffield United), che non ha mancato un solo rimbalzo.

Josh Brownhill (Burnley) si ritira da…

Oliver Norwood (Sheffield United) fischia l’arbitro dopo essersi comportato violentemente con Mike Tresor (Burnley).

Johan Berg Gudmundsson batte un calcio d’angolo per Burnley. Lascia cadere la palla al centro davanti alla porta.

Jordan Paire (Burnley) passa un cross di testa, ma il suo colpo di testa si scontra con il corpo di un difensore.

Johan Berg Gudmundsson batte un calcio d’angolo per Burnley. Lascia cadere la palla al centro davanti alla porta.

Johan Berg Gudmundsson, giocatore del Burnley, tira la palla, ma il portiere la blocca.

Alza la bandierina dell’arbitro: Vitinho (Burnley) era in fuorigioco.

Il tentativo è stato bloccato da James Trafford (Burnley), che non ha mancato un solo rimbalzo.

William Osola (Sheffield United) segna…

Vitinho (Burnley) tira una palla in porta, ma il suo tiro finisce a lato.

L’arbitro ha fischiato il giocatore dello Sheffield United William Osola. Hjalmar Ekdal (Burnley) ha attaccato forte.

L’arbitro espelle Sander Berge (Burnley) che ha trattato duramente James McAtee (Sheffield United).

Josh Brownhill (Burnley) ha segnato il gol. È 5 – 0.

Un tiro di Michael Obafemi, giocatore del Burnley, ma il suo tiro finisce a lato.